martedì 17 novembre 2015

la grande histoire de la cuisine 2





tra qualche giorno si inforneranno biscotti al burro, all'anice, al cioccolato....






dalle forme dedicate al natale (e non solo)






e quindi, farina, latte, zucchero, uova, cannella, cacao...


saranno sulla tavola





insieme ai tagliabiscotti






lui è pronto, con il suo mattarello e le braccia occupate



un piccolo cuoco trafelato che corre di qua e di là






via, si inizia....






che dite, potrà essere un valido aiuto cuoco?



io credo di si


a presto con altri lavori


Giò 




lo schema è di veronique enginger - la grande histoire de la cuisine





9 commenti:

  1. Non.vedo.l'ora.!!! Biscottini di Natale, i profumi, gli addobbi! Ma ciò che mi piace tantissimo é la possibilità di associare un qualcosa di non specificatamente natalizio al Natale stesso! Il piccolo cuoco può essere un compagno per ogni stagione! É adorabile con i suoi mattarello e il suo sacco di farina pronto!! 😍 Love, C.

    RispondiElimina
  2. Che buoni i biscottini natalizi!!
    E bellissimo anche il tuo cuscinetto!!
    Un abbraccio
    Monique

    RispondiElimina
  3. It's very original cute pillow! I'm delighted!

    RispondiElimina
  4. so adorable gio....I have started all of my christmas baking too...x

    RispondiElimina
  5. La coppietta di bimbi in cucina sono davvero deliziosi ...

    RispondiElimina
  6. Oh ich bin wieder ganz ehrfürchtig bei deinen wunderschönen Fotos. Du schaffst es immer wieder die perfekte Stimmung einzufangen. Der kleine Koch ist so niedlich, ihn hätte ich auch gerne als Hilfe in der Küche..lächel... er ist bezaubernd, da werden deine Plätzchen bestimmt doppelt so gut.
    Liebe Grüße Sandra

    RispondiElimina
  7. cette version petit cuisinier est adorable
    bises

    karen

    RispondiElimina

grazie del tuo commento ;)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin