mercoledì 27 febbraio 2008

un annuncio tutto al femminile

Ieri sera, dopo aver terminato il cuscinetto del cagnolino, ho pensato di fare qualcosa per il negozio e visto che in questi ultimi tempi mi chiedono spesso dei fiocchi nascita, ho provato a farne uno a forma di cuscinetto, come primo esperimento.
Ho ricamato la scritta "è nata", naturalmente senza nome, ho aggiunto un fiocco rosa a quadrettini, l'ho impottito e nel pomeriggio aggiungerò del cordoncino nei toni del rosa per appenderlo.

La foto come a solito non gli rende giustizia, ma vi garantisco che "dal vivo", è più bellino!

Esperimento quasi riuscito.... ora staremo a vedere l'effetto che farà in negozio. E' chiaro che una di queste sere ne farò uno anche al maschile, per parcondicio....

martedì 26 febbraio 2008

10 e lode

Voglio ringraziare Elena, amica di blog, ragazza speciale, che mi ha lusingato dandomi questo premio.
Dovrei scrivere tante parole, su tutte voi, che entrate lasciate un commento, su tutte voi che siete diventate amiche, su tutte voi che realizzate capolavori, su tutte voi che amate le cause difficili, su tutte voi che amate gli animali, su tutte voi che amate come me la vita.
A voi che meritate un dieci e lode, a voi che meritate la serenità più grande.
Ma visto che siete davvero tante, questo 10 e lode è dedicato a tutte indistintamente, perchè non saprei chi scegliere, perchè ognuna di voi è diversa e speciale, proprio come Elena, http://micetta.wordpress.com/

bau bau attenti a me!

Eccomi!!
Eh si, eccolo ora sarà appeso sulla porta di casa ad indicare che lì ci vive anche lui....

lunedì 25 febbraio 2008

Ragazze la mia prima borsa!!!

Realizzata!!! Ed ecco che fine hanno fatto i tre piccoli ricami country che ho realizzato ieri.
Girovagando in internet ieri sera mi sono imbattuta nel blog di Country Lou, http://countrylou.blogspot.com che in maniera particolareggiata ha fatto un tutorial per chi come me voleva realizzare una borsa, ma non ne aveva mai fatta una!
Che sfida.... letto e riletto, aggiunto nei preferiti, oggi in negozio ho preso degli scampoli di stoffa e questa sera mi sono messa. Taglia, cuci, spilla, imbastisci, imbottisci, piano piano la borsa si creava. E come un sogno alla fine eccola che sicuramente ha tanto difetti ma è la prima. Il mio primo lavoro di patchwork....

Ho usato una stoffa con dei rocchetti disegnati per tre quadrati sul davanti e poi l'ho usata come retro, coloratissima....

l'interno invece ho preso una stoffa che proprio non voleva nessuno. Effettivamente vista senza nulla attorno non era un granchè, mentre insieme alle altre, ha cambiato faccia.

Poi ho aggiunto qualche bottoncino a forma di forbice, ditale e rocchetto.

Et voilà, la foto artistica della mia prima borsa. Sono abbastanza soddisfatta.

Voi che ne pensate?

domenica 24 febbraio 2008

ricami domenicali tra country e cuccioli

Sembra quasi che la domenica sia dedicata alla macchina per cucire, in questo caso per ricamare. Oggi infatti ho voluto fare dei tentativi, utilizzando delle nuove schede che ho acquistato in questi giorni. Una è con soggetti country, che in questo periodo mi prendono (io dico mi intrippano) parecchio.
Non so ancora cosa ne farò forse dei pannellini, forse dei piccoli cuscini, forse una borsa portalavoro. Per il momento il tentativo di imparare a ricamare sta dando i suoi frutti.

Questo è anche lui un ricamo a macchina preso da una scheda dedicata ai cuccioli. E lui mi è piaciuto proprio un bel po'. Qui ho tentato di aggiungere una scritta, cercando di imparare ad usare le distanze. L'ho ricamato sul lino, un striscia abbastanza lunga, che non ho tagliato. Ancora non so come lo assemblerò; credo che (ne sono convinta al 99%) farò un cuscinetto da mettere fuori dalla porta. E' troppo simpatico, ma si potrebbe avere paura di un cucciolo così delizioso???


sabato 23 febbraio 2008

test!!!


Ho trovato questa serie di domande (test) sul blog di Darsh http://darsh83.blogspot.com/, che ringrazio e mi è venuta voglia di rispondere alle domande.

Da quanto tempo ricami?

quasi 20 anni

Come hai imparato a ricamare?

Sono autodidatta

Dove ti piace ricamare?

Ricamo soprattutto in negozio tra un cliente e l'altro e quando lo faccio in casa, seduta comodamente sul divano.

Sei una ricamatrice da retro perfetto?

Lo uso soltanto quando lo si deve vedere (strofinacci, tovaglie, bavaglini...), ma non lo amo particolarmente perchè sul davanti si nota.

Usi il telaio?

Dipende dalla stoffa, su lino fine sì, ma preferisco a mano libera.

Quali filati usi?

DMC e talvolta Kreinik

Come tieni le tue cose da ricamo?

I cotoni li metto nelle bustine ermetiche, nelle scatole in ordine di numero. Quando lavoro uso una scatola ampia dove metto tutto il necessario.

Che tele usi?

Ora lino, emiane e floba fine, all'inizio tela aida

Quali sono i soggetti che più ti piace ricamare?

Ultimamente sto realizzando tanti cuori, mi piacciono anche i monocolore e quando ho bisogno di colore quelli variopinti tipo JJ

Hai un/dei disegnatori preferiti?

No, in questi anni ho imparato ad apprezzare la bellezza di ogni disegnatore, dal più semplice al più complicato.

Cosa stai ricamando in questo momento?

Un micio che fa disastri con una bottiglia di latte.

Cosa non ricameresti mai?

Forse soltanto le immagini sacre, ma ho provato anche quelle.

Quanti ricami hai già realizzato?

centinaia, ma non ho un numero preciso.

Quali sono i tuoi progetti futuri?

Terminare il ricamo del micio, realizzare l'ultimo cuscinetto delle 4 stagioni LHN.

Ti piace partecipare agli scambi via web? (rak, swap,...ecc)

Non sono particolarmente amante degli scambi, ma solo per questioni di tempo. Ricamo dalle 5 alle 6 ore al giorno per lavoro. E quando lavoro a casa, penso sempre a qualcosa per creare le vetrine.

Hai amiche nella tua città con cui ricami?

Non ricamiamo insieme ma siamo amiche di ricamo.

Hai insegnato a qualcuno a ricamare?

Ho tenuto per anni dei corsi di ricamo, ora ho deciso di mollare un po' la presa, anche se ho parecchie richieste e dovrò di nuovo cambiare idea! :-)

Usi altre tecniche oltre al punto croce (patchwork, decoupage...)

Mi piace lavorare a maglia, dipingere country, cucire (sto cercando di imparare) e l'obiettivo per quest'anno è di saper usare la mia nuova macchina per cucire.

Qual è il tuo sogno di ricamatrice?

L'ho realizzato circa 5 anni fa, aprire un negozio di merceria. Sono riuscita a far diventare il mio hobby preferito nella mia attività quotidiana.

giovedì 21 febbraio 2008

welcomiaaaaaaaaaaaaaaao!!

Anche questo è uno schema della TO-DO un pochino rifatto, ho aggiunto dei punti luce, ho leggermente scurito il micio l'ho fatto tigrato e alla casetta ho eliminato i quadrettoni tipo plaid, mantenendo delle finte striature del legno.
Naturalmente prima di assemblarlo, incollarlo e mettergli il filo di ferro, ho ridisegnato le sagome su un altro pezzo di legno; penso di fare un altro miciotto nero, nero, come era il mio amato Pepe.
Welcomiaaaaaaaaaaaao a tutti!!!

mercoledì 20 febbraio 2008

Cuore patchwork

Il mese di febbraio... strano mese per vendere abbigliamento.
Infatti in tutti questi anni ho notato che questo è il periodo più fiacco dell'anno.
Tra Natale, il freddo, i saldi e la voglia della nuova stagione primaverile la terza settimana di febbraio non si hanno più "sghei". Quale è il lato positivo di tutto questo???
Bhè il ricamo, si perchè quando i clienti non entrano si può lavoricchiare.

Questo è il cuore che ho terminato oggi e che ieri avrei voluto volentieri tagliare a pezzettini.

Armata di pazienza però mi son detta "Giò lo hai iniziato? bene finiscilo...."

Il risultato non mi dispiace, ha dei colori caldi quasi autunnali e fuori stagione, ma l'insieme è gradevole.

Ora lo porterò a fare incorniciare, ma questa volta probabilmente sceglierò una cornice in arte povera, sarà senza vetro e imbottito...

Un cuore patchwork fatto di tante "toppe" colorate!

martedì 19 febbraio 2008

Penelope o Rossella?


Niente foto questa sera perchè la mia digitale è andata in tilt, come ci sta andando pure il mio pc e aggiungo anche la mia testa. Infatti oggi ho ricamato, ricamo diverse ore al giorno, e ho dovuto rifare buona parte del lavoro.

Chiamatemi Penelope, sembravo lei che faceva e disfava, rifaceva e ridisfava, insomma un continuo lavoro che al termine della giornata non mi ha soddisfatto per niente. Ma capitano questi giorni, può darsi che quello che sto ricamando non sia di mio gusto, non è vero ma sto cercando una giustificazione, può darsi che i colori non sono quelli che più mi piacciono, non è vero ma sto cercando una giustificazione. Sta di fatto che ore ed ore di lavoro le ho gettate al vento; ma è questa la storia di "Via col vento" oppure "Odissea"?

Ho deciso, da domani cambio! Diverrò un'attrice.... meglio di no, non ho imparato dizione, nè recitazione.

Ma so quando è il momento di attaccare l'ago al puntaspilli (quello che Grazia mi ha gentilmente regalato...) e per questa sera niente ricami, ricamini eccetera, ma soltanto tanto ozio.

Ragazze me cala la palpebra e ....domani è un altro giorno.

domenica 17 febbraio 2008

se venite a trovarmi, portatemi carote!!

Oggi, complice il freddo e la domenica, giornata di relax, ho dipinto un coniglietto che dà il benvenuto. Ieri ho visto il pattern della TO-DO, che non amo particolarmente, ma fa delle cose carine e visto che ci stiamo avvicinando alla pasqua, questo schema mi ha colpito.
Ho cambiato qualche colore, ho eliminato qualche fronzolo e via....
BENVENUTI!!!

sabato 16 febbraio 2008

oggi, 16 di febbraio del 2008



Caro Diario,
Oggi è stato un bel sabato. Stamattina mi sono permessa il lusso, e aggiungo finalmente, di andare dal parrucchiere. Eh già quando si lavora tutti i giorni non si possono fare tutte quelle piccole cose che alla lunga diventano essenziali, necessarie. Volete mettere non riuscire ad andare dalla coiffeuuuuuuse per quasi 4 mesi?!?!?? i capelli bianchi spuntano come funghi, il taglio non è che un ricordo, il colore non esiste...insomma quasi un disastro. Ma oggi no, oggi mi sono concessa il lusso delle due ore per ripristinare il tutto e tadaaaaaaaaaa taglio, piega e shampoo, come nuova!!
Poi ho finalmente acquistato un asse da stiro nuovo, l'altro l'ho incartavetrato con la fliselina autocollante!! Nel senso che dopo aver tagliato stoffa e stirato, ho stirato pure la colla sull'asse, dai oggi dai domani mio marito, che è stiratore provetto, mi dice "Giò e che bip hai combinato?, C'è colla dappertutto, il ferro si attacca all'asse!!!" e siccome poverino, l'asse non mio marito, ha raggiunto la veneranda età di quasi 20 anni, era giunto il momento du sciangement, del cambiamento. Quindi altro acquisto necessario fatto!
Nel pomeriggio però inghippo di poco conto sì, ma porca miseria non ci voleva. Ho dimenticato di portare al mio corniciaio di fiducia (Moreno per chi non se lo ricordasse) il cuore con le caramelle, troppo tardi e già sulla strada ho rimembrato la dimenticanza.... va bhe, la settimana prossima farò anche quello.
Verso le 17.30 mi sono ritrovata, per caso??? nooooooo, per la strada che andava a Casnate con Bernate, dove c'è un posto super favoloso, la cartoleria Curti di Anna. Già lì ci sono meraviglie su meraviglie, ed oggi c'era anche l'incontro del gruppo country painting, capitanato da Silva, (grande!) e tante care amiche e conoscenti, quindi un salutino veloce e naturalmente acquisti paintingosi.
Questa sera invece mi sono messa davanti alla mia super macchina Bernina e, dopo aver incollato, stavolta con cura e attenzione, la fliselina SULLA stoffa mi sono data agli applique, che non posto per vergogna ma erano solo esercizi, per cui, già gettati nel cestino e finalmente sono QUASI riuscita a capire come fare le applicazioni con il punto festone.
Diciamo che è stato un sabato tranquillo e sereno.
Alla fine di questo post, vorrei ricordare una persona che non c'è più da un anno, alla quale ho voluto e voglio ancora un mondo di bene e che ho considerato come il mio secondo papà. Ciao Rolando

giovedì 14 febbraio 2008

San Valentino...il rosso.... il rosso di Valentino??





So di essere stata assente oggi che è il giorno di San Valentino, ma voglio farmi perdonare con un augurio di tanto amore e amicizia a tutte anche se con un po' di ritardo.

E visto che non ho nessun lavoro da postare, per festeggiare questa giornata, ho messo le foto della vetrina di questa settimana, fotografata naturalmente di sera perchè di giorno c'è il riverbero del vetro e non si sarebbe vista.






mercoledì 13 febbraio 2008

sopra porta invernoso

Non è una foto molto decente, anche perchè il sopra porta è abbastanza grande e non ho ancora trovato il modo per appenderlo, però volevo farvelo vedere. E' stato divertente dipingerlo e mi rendo conto di avere ancora tanto da imparare!!

martedì 12 febbraio 2008

Coeur Gourmandise...

mmmmmmmmm caramelle!!

altro cuore della serie di Isabelle Vautier


ma come si fa a non ricamare un cuore così pieno di colori e di tante "dolcezze"?

ditemelo voi...

sabato 9 febbraio 2008

shabby in bianco e nero

Nel pomeriggio ho ritirato il secondo cuore incorniciato "shabby"













Angelo di neve

Il mio WIP di un sopraporta di Renée Mullins, ho dato le prime due mani, è un po' lungo ma ha i colori ed i soggetti che piacciono tanto a me.

venerdì 8 febbraio 2008

spiedini di cuori, magari...

ho ricamato su del lino cashel bianco una farfalla e la mia iniziale....

poi ho pensato di imbottirli come due palloncini a forma di cuore... (ho usato due spiedini da cucina)


il risultato non so a cosa servirà ma come al solito a me piace condividere e anche se è un lavoretto che non avrà molti sbocchi l'importante è la fantasia...

datemi della matta!!!

magari, magari li espongo in vetrina per San Valentino, magari magari infilzati in un muschio sintetico con altri cuori attorno? magari magari...

mercoledì 6 febbraio 2008

la stagione dello sviluppo...

Ed ecco il terzo cuscinetto delle 4 stagioni di LHN, l'estate.

Io adoro l'estate, non potrei farne a meno..... e quando sento parlare di estate, sento profumo di mare, di vacanze, di sole, e di relax.


E qui eccoli tutti e tre insieme, ora mi manca l'autunno che ha delle gradevoli sfumature di arancione. Ma non lo realizzero' subito, ho altri piccoli progetti da portare avanti.

martedì 5 febbraio 2008

i miei primi esperimenti!

Ed ecco come promesso i primi bavaglini realizzati con la macchina del ricamo.
Ho impiegato un po' di tempo a capire come dovevo centrarli, capito quello sono partita e ne ho fatto 6, qui sono 5 perchè quello con l'orsetto è in vetrina con l'aggiunta di un nome.
Inutile dire che mi son divertita :-)

lunedì 4 febbraio 2008

cuori, ricami, country & Co.


Ieri nel pomeriggio mi sono data alla "supermacchinaricamatrice", ho realizzato dei bavaglini, nel senso che ho preso dei bavaglini che avevo in negozio, neutri e ho ricamato a lato dei soggetti. Sono usciti benino, per essere i primi, domani posterò la foto, così mi direte cosa ne pensate dei miei esperimenti.

Nel frattempo sto dipingendo il PAL, ho scelto naturalmente il cuore.... mi piacciono tutti, lo snowman, santa, l'angelo, il gingerbread, l'orsetto ed il micione. Mi sa che....mi sa che ne sceglierò anche un altro, bho, mah, vedremo :-)

domenica 3 febbraio 2008

szia... me la fai la Minnie?

Eh sì, quando si è zii, per far felici i nipoti, cosa non si farebbe?
E quindi vista la richiesta Minnie per Melanie e

Pippo per Samuele, ho preso in mano i pennelli e anche se non sono country mi sono divertita ugualmente....

Viva gli zii e viva i nipoti!!!
Mancano ancora i buchini e lo spago...domani finisco e poi consegno :-)!

sabato 2 febbraio 2008

cuore cioccoshabbydecoupato!




Oggi ho ritirato dal corniciaio il cuore cioccolatoso. E' stata utilizzata una cornice "shabby".... siccome soltanto qualche giorno fa da Silva ho saputo cosa è la tecnica shabby, prontamente a Moreno (il corniciaio) gli ho detto:- che ne dici se usassimo una cornice shabby?e lui...- intendi in italiano una cornice decapata.... Bene, ho fatto la mia figura di tirona che sa l'inglese (e non è vero!) e non l'italiano; ma l'importante è che il quadro è uscito bene (bravo Moreno) ed ora troverà spazio tra i tanti del negozio, finchè lo userò a San Valentino per la vetrina cuoriciosa!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin