venerdì 30 novembre 2012

believe in santa




da piccola ci credevo tanto, oggi credo in altre cose....

ma i ricordi sono sempre stupendi!!


noel


Noel, natale, christmas....ed il profumo di agrifoglio

a presto

Giò

giovedì 29 novembre 2012

cucù ma chi c'è qui?



cucù....ma chi c'è qui? una renninaaaa 




la sua compagna è un po' statica, ma simpatica uguale!




"uéééééé mi manca il fiocco".....ok, ok,....
stasera te lo faccio!!



cucù.....ma chi c'è qui???




lo schema è il piccolo free disegnato qualche giorno fa

e tra qualche punto lo avrò finito. 

Non aggiungerò la scritta, perchè ho in mente
di farne un'altra cosa.

E poi farò gli altri, così vedo se non ho disegnato ciofeche ;-)


A prestisssssimo

Giò


ps: cucù ma chi c'è qui?????









mercoledì 28 novembre 2012

pingu haaaaaappy christmas


non posso darmi alle crocette? 

ebbene ho pensato anche stasera di disegnare
qualcosa per questa magnifica festa

ora però dovrei cominciare a ricamarne almeno uno!!!!


buona serata 

Giò 

martedì 27 novembre 2012

un trio natalizio


eh si, ci ho preso gusto. Ma come poteva 
mancare un trio??

questo è un po' più piccinino degli altri
e magari si riesce a ricamare più velocemente.....

prima o poi dovrò ricamarne uno anche io

spero vi piaccia :-)

buona serata

Giò

la dolce vita


Roma......un'altra città affascinante e romantica, 
ed un'altra città da visitare ancora una volta....



i suoi monumenti, la storia, la gente.... la dolce vita




e la famosa "villa borghese"......

un nuovo viaggio di fantasia, un nuovo ricamo
finito, e l'augurio di visitare presto questa splendida metropoli.

Non so ancora cosa farò con questo ricamo, probabilmente un cuscino
oppure un porta abiti, o una scatola...

e su youtube ho trovato questo video, chissà com'era vivere
in quegli anni!



.....la dolce vita


buona giornata 

a presto


Giò



lunedì 26 novembre 2012

disegno o crocetto?





prima di andare a scegliere quale sarà il mio prossimo ricamo
e pensando che le feste si avvicinano molto velocemente, 
ho pensato di postare questi due piccoli free

ed ora......nuovo ricamo a me!!!


Buona serata a tutti

a presto

Giò



domenica 25 novembre 2012

I love tea time....


un piccolo free per gustare un tè.....

una bevanda che io amo particolarmente

giallo oro


vorrei poter scrivere una fiaba, una di quelle favole che iniziano con

"c'era una volta...."

già, c'era una volta una foglia che nel tempo cambiò il suo colore 
e divenne da verde in un bel giallo oro, per poi cadere....



ora quella foglia ispira una fotografia, ora quella foglia regala
una sfumatura ad un ricamo 




ed il giallo regala la luce. Una pennellata di colore che farà parte
della cameretta di una bimba....



magari chissà, ispirando anche lei. 
E magari, chissà, un giorno, lei,  prenderà in mano i pastelli
e l'ago.....




e il disegno diverrà ricamo.


La scatola diventerà un contenitore di fantasia,

pastelli, fili colorati e voglia di creare.


Chissà....


A tutti auguro una domenica autunnale piena di colori,
e colma di emozioni

a presto

Giò



lo schema è tratto dal libro 

"mon journal"

di 

Véronique Enginger




venerdì 23 novembre 2012

sì viaggiare.....


sì sì, viaggiare......viaggiare nel tempo, viaggiare in tutto il mondo

viaggiare....

a chi non piace?




e ricamare, oltre che viaggiare, a noi piace vero???

sono passata dal viaggio di fantasia di 

Parigi, rue de Rivoli (ricordate?)





a Roma, Villa Borghese....e la dolce vita!


il vestito fiorato, sta per essere ultimato e poi qualche punto 
qua e là di verde e un po' di punto scritto.


E via, per un altro viaggio (fatto di crocette)


A presto

Giò





mercoledì 21 novembre 2012

un nuovo ricamo....


malgrado il periodo movimentato, per casa ci sono scatole
e scatoloni pieni di padelle, tegami e quant'altro,
la mia voglia di ricamare rimane.

E nonostante le poche ore a disposizione, riesco ancora a mettere qualche crocetta.

Così ho iniziato un nuovo ricamo, colorato, primaverile, anche se
andiamo verso il freddo inverno



ma per fortuna per chi ricama e crea non c'è mai stagione
....tutto è possibile!!! 

un bel paio di scarpe di un verde acceso, un paio di occhiali retrò ed una 
borsa in paglia fanno parte di questo schema che, facile da riconoscere,
è nello stile di 

Véronique Enginger.

Lo stesso è tratto dal suo ultimo libro

Mode d'hier et d'aujourd'hui


Auguro a tutti come sempre tanta creatività e fantasia


A presto

Giò





lunedì 19 novembre 2012

rosso diavoletto, azzurro ghiaccio


e se "sconvolgessimo" i colori del natale ma

mantendendo un bel rosso diavoletto???



l'azzurro ed il rosso, due colori insoliti, insieme

eppure ci stanno bene.




tanto è che sia le ceramiche della ditta

GreenGate

che un libro natalizio della

Acufactum

ci hanno pensato!!!




e quindi, osiamo! 
già osiamo queste due tonalità insieme


dalle decorazioni, ai pacchi regalo, alle tovaglie e tovaglioli
e perchè no a dei regali ricamati da noi



che ne dite? vi piacciono??


a presto

Giò

sabato 17 novembre 2012

ornaments box



stasera avrei voluto fare i biscotti e poi mi sono accorta
di aver dimenticato la carta da forno.

uff......potevo sì farli senza, ma si sa l'abitudine

ho pensato quindi che il tempo non andava perso
e, strano ma vero, questa sera non avevo voglia
di prendere l'ago in mano, anche perchè devo trovare un 
nuovo ricamo.....

 allora, come ieri sera, mi sono divertita a disegnare

e stavolta ho pensato a delle decorazioni per il natale....

sono partita dal cuore della seconda fila, poi la pallina, la stella, il pacco,
 poi ho cambiato i colori e li ho sistemati come in una vera scatola di cartone
dove si ripongono le decorazioni natalizie.

ci sarebbero altre combinazioni di colore, 

la fantasia non abbia limiti!!!


vi auguro una buona serata

Giò

ci vuole una pausa!


sono andata a ritirare dal corniciaio la scatola per le bustine da tè;
vi ricordate il piccolo ricamo monocolore di qualche tempo fa?
ora è stato assemblato, con un legno in arte povera ed al suo 
interno, delle piccole separazioni


non so voi, ma io, quando arriva l'autunno, adoro prolungare 
un po' di più la pausa, magari tra un lavoro e l'altro
o tra un ricamo e l'altro


e cosa c'è di più buono se non un tè magari con qualche biscottino?
con l'aggiunta di un buon miele......


magari servito in una tazza in ceramica bianca decorata....


e voi, come lo bevete il tè? latte, limone....miele o zucchero?


buona pausa a tutti


Giò


venerdì 16 novembre 2012

buonanotte





ogni giorno mi rendo conto che ricevo centinaia di visite ed io
non so come ringraziarvi.

e quindi prima di andare a riposare
posto questi due piccoli free

magari vi piacciono ;-)

un dolce ed un gufetto

e che sia una notte serena


Giò

rue de rivoli


ebbene, lo ammetto, amo Parigi, la ville lumière....
anche se purtroppo per diverse ragioni ci sono stata solo da piccola
ma prima o poi rimedierò

(le forbici ed i pizzi li trovate nel mio negozio)


e visto che non posso andare a visitare questa splendida città 
nei prossimi giorni (vorrei un teletrasporto  ) 

tutto ciò che me la ricorda lo ricamo.


ho trovato davvero elegante questo schema di

Véronique Enginger

i colori un po' anomali del rosso e del marrone
danno un che di originale al tutto


ed eccolo finito, ho deciso che farò un cuscino con del velluto rosso

e ci aggiungerò anche del pizzo color cioccolato

ed intanto sogno.....i tempi che furono, l'eleganza e.....Parigi


E a chi come me ama questa città, auguro di visitarla il prima possibile


A presto con altri ricami, il natale si avvicina rapidamente!!!



Giò


ps: lo schema è tratto dal libro

Mode d'hier et d'aujourd'hui

mercoledì 14 novembre 2012

caro babbo natale.....


quando ero bambina mio papà chiamava
babbo natale a farci visita.


vestito di rosso, rubicondo, con in mano una campana rumorosa....
saliva le scale dicendo
"arriva babbo natale....."


e con gli occhi di bimba vedevo un uomo con la barba bianca ed un sacco sulle spalle,
timorosa di aver fatto qualcosa che non dovevo, e che non avrei
ricevuto regali....ma poi, i doni c'erano sempre!!


ora con gli occhi non più di bambina,  babbo natale 
lo ricamo e lo vedo diverso.


si diverso, ma sempre un uomo dolce e barbuto che porta doni
(e non solo ai bimbi buoni)


e quando mi è stato chiesto di ricamare qualcosa di veloce
ho pensato a questo
 santa claus della prairie schooler


da quello che ho capito, la cliente lo desidera da regalare ad 
un'amica speciale.....con tanto di fiocchi e controfiocchi....



io intanto mi gusto ancora una volta
la sensazione "di bimba" e spero sempre
di poter scrivere a babbo natale
chiedendogli salute e serenità per tutti

con la speranza di ottenere questi due regali 
davvero speciali.....


Un abbraccio e a presto

Giò

Follow Me on Pinterest

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin