domenica 12 ottobre 2008

lino, legno,lana....

La prima cosa che devo fare in questo post è ringraziarvi da parte di Fabrizio, per i complimenti che gli avete fatto. Di solito i suoi lavori, non li mostra. Stavolta l'ho convinto io perchè penso che sia giusto dare a Cesare quel che di Cesare. Speriamo che continui a ricamare, visto i risultati!!
E per quanto riguarda il ricamo, questo è il secondo guantino ricamato sul lino, quel bel lino marrone cioccolato arrivato qualche giorno fa. Come per quello bordeaux non ho resistito, ho mantenuto lo stesso schema, per vedere la differenza.
Infatti questo è un lino piu' fine, piu' sottile di trama e quindi il guantino è risultato piu' piccolo (anche il punto, ho dovuto lavorare con una luce piu' forte!!)

Nel pomeriggio invece mi sono data alla pittura, tempo fa ho ricevuto questo schema in omaggio direttamente dal sito di Renee Mullins, dove avevo comandato il suo ultimo libro.

Devo dire che non ho piu' la dimestichezza con i pennelli di qualche tempo fa ma Silva mi ha detto che è come andare in bicicletta, quando si impara non si perde, bisogna soltanto riprenderci la mano. Sara' ma spero che il prossimo sia un pochino migliore.

Questo invece è un campioncino eseguito ai ferri. Mi piacerebbe imparare qualche punto in piu' dei "soliti". Ho trovato un bellissimo libro, spiegato molto bene.

"Piccoli rombi in rilievo", punto facile

si esegue su un numero di punti multiplo di 4.

1°-5° ferro: *1 dir., 1 rov., 1 dir., 1 rov. *, ripetere sempre da * a *.

2°-4°-6°-8° ferro: lavorare i p. come si presentano.

3° ferro: * 1 rov., 3 dir.*

7° ferro: *2 dir., 1 rov., 1 dir.*

9° ferro: ripetere dal 1° ferro.

Che ne dite se ogni tanto vi spiego qualche punto "strano"?


14 commenti:

  1. Andando in ordine: il guantino bis è bellissimo,il country painting è perfetto,altro che mano persa.......non me ne intendo,ma quando una cosa è bella non si discute ihhiihhi
    Grazie per le istruzioni dei rombi,sempre utile e MOLTO gradite anche per il futuro!!!
    Buona serata smak

    RispondiElimina
  2. Buona sera cara Giò,
    il guantino è spettacolare, sono curiosa di vedere che ne farai di questi guantini :-)
    Il cuore della Mullins mi piace molto... non so dove vedi tutti sti errori :-$
    Di maglia non me ne intendo prorio ma vedere i tuoi lavori mi fa tornare bimba, quando mia mamma mi faceva i maglioncini (e faceva in abbinata anche quello per la barbie!!!)
    Un baciotto e buona settimana anche a te!
    Fiore
    Ps.... la zuccona diventerà lanterna ad halloween ... i bambini la aspettano e se la vedono sanno che ci sono dolcetti per loro!

    RispondiElimina
  3. ohhhhhhhh... per usare un termine che usa mio fratello ... sei virtuosa!!! spazi dal legno... la ricamo.. alla maglia... tutti bellissimi!!!.... posso sapere che cosa ne farai di quei bellissimi e delicatissimi guantini???
    baci
    simona

    ps... anche io stasera ho ripreso in mano i colori dopo circa 3 mesi... risultato?? disastroooooooo.... devo riprenderci la mano

    RispondiElimina
  4. Giovanna, ero convinta che tu avessi SOLO due mani come tutti i mortali....in effetti non ricordo di everne viste altre 8 quando ci siamo incontrate !!!!

    Marina

    RispondiElimina
  5. Giò sei brava e fersatile...ti riesce tutto bene!
    Baciotti
    Manu

    RispondiElimina
  6. Appena finisco di filettare provo il punto...anche io ho un megalibro di punti...ma questo non lo ricordo...
    Guantino tenerissimo e cuore spiritosissimo...brava mia cara brava, brava, brava...
    Baci e buona settimana che sia luminosa!!!
    Mariarita

    RispondiElimina
  7. Che belli i guantini anche su questo colore, e anche il country painting è bellissimo!!!
    complimenti sei una donna tuttofare!!!
    silvia
    ciao

    RispondiElimina
  8. anch'io sono curiosa di vedere cosa fari con questi guantini, già così sono bellissimi!

    RispondiElimina
  9. brava Giò! ma sì dai vedrai che ti ripigli subito con il country painting, a parte che non mi pare tutto sto disastro...magari la prossima volta usa un pennello più sottile per le righine e le cuciture.
    Per il resto mi accodo alle altre...voglio proprio vedere cosa diventeranno i guantini

    baciotti
    Silva

    RispondiElimina
  10. Mamma mia, sei bravissima in tutto!!!
    Anche questo guantino ricamato è bellissimo, come il colore che hai scelto per il lino; il cuore dipinto è spettacolare!!! Bellissimo anche il punto utilizzato per il campione lavorato ai ferri.
    Complimenti!!!

    maria rosa

    RispondiElimina
  11. Ciao stellina vedo che nn ti fermi mai,bravissima!!!!fai moltissimi complimenti a tuo marito,il mio da ragazzino ricamava a mezzo punto ed è stato proprio lui a farmi scoprire il ricamo per questo nn lo ringrazierò mai abbastanza!!!!
    passa da me per un giochino.buona settimana e tanti baci
    Monica

    RispondiElimina
  12. commento qui tutto quello che mi sono persa..è tanto!! la sciarpa mi piace un sacco, ho già avuto modo di dire che invidio questa tua capacità..è bellissima!!!
    il ricamo di fabrizio è splendido!! non so dove abbia trovato la pazienza, un grande!! guantini monocolore molto belli e fini, il Cp a me sembra bellissimo..insomma, metti sempre più meraviglie e la tua dolcezza infinita traspare da tutto!
    baciotto

    RispondiElimina
  13. Io ci sto! Serve sempre imparare punti nuovi, anche ai ferri! Bellissima quella lana lilla, Midori adora quel colore...

    RispondiElimina
  14. anche io mi sono cimentata con la maglia: mia mamma cerca di farmi imparare ma sono ancora piuttosto imbranatina...un abbraccio. Cri

    RispondiElimina

grazie del tuo commento ;)

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin